Pagine

Sala conferenze - Hotel Ala d'Oro

Via Matteotti, 56 - 48022 Lugo di Romagna - (Ravenna) - Italia
Per Informazioni : 0545 22388 - claudio@aladoro.it
Iscriviti alla newsletter di Caffè Letterario sul sito http://www.aladoro.it/

martedì 17 gennaio 2017

Lunedì 23 gennaio - Musica & poesia "Samuel Beckett e la musica" con MARTIN DODMAN

Lunedì 23 gennaio, alle ore 21.00, all’Hotel Ala d’Oro, il Caffè Letterario di Lugo dedica la seconda serata del ciclo “Musica e Poesia” al grande drammaturgo e poeta irlandese Samuel Beckett e al suo rapporto con la musica e con i suoi autori più amati, come Franz Schubert e Ludwig van Beethoven. Un concerto/conferenza/reading che vedrà come protagoniste la musica dei due grandi autori tedeschi eseguita al pianoforte dal M° Stefano Malferrari, docente presso il Conservatorio G.B.Martini di Bologna, e dalle parole di Samuel Beckett commentate e raccontate da Martin Dodman.
Martin Dodman è nato a Norwich (GB) nel 1951. Si è laureato in Letteratura e Storia a “The College of Arts and Technology”, Cambridge e si è specializzato in Linguistica e Letteratura comparata alla Columbia University di New York. Attualmente è docente di Educazione Comparata nella Facoltà di Scienze della Formazione all’Università di Bolzano.
Prima del concerto (dalle ore 19,30) sarà possibile fermarsi a cena con un ricco menù a buffet.
Durante l’incontro (alle ore 21.00) saranno serviti un calice di vino e pasticceria secca.
Ingresso + calice di vino e pasticceria secca    €. 8,00
Ingresso + calice di vino e pasticceria secca  + cena a buffet (bevande escluse)  €. 15,00
E’ gradita la prenotazione – Tel. 0545 22388

Venerdì 20 gennaio - LEONARD COHEN raccontato da MASSIMO COTTO



Sabato 20 gennaio, alle ore 20.30, all’Hotel Ala d’Oro, il Caffè Letterario di Lugo dedica una serata conviviale-musicale al cantautore e poeta canadese Leonard Cohen con il giornalista, scrittore e disc jockey piemontese Massimo Cotto che presenterà il suo ultimo libro “I famosi impermeabili blu. Leonard Cohen. Storie interviste e testimonianze” edito da Vololibero. La parte musicale della serata sarà affidata alla chitarra di Corrado Cacciaguerra e alla voce di Fabrizio Laghi. 

“Un nomade dell’anima, che nella meditazione trova una strada laica, o meglio umana. Perché, tra metafore colte e citazioni sacre, Cohen canta le piccole cose dell’uomo. Quindi nulla di più terreno ma al contempo di più inafferrabile ed eterno. Ci siamo tutti trovati, metafore a parte, a rifletterci a specchio in domande troppo grandi per comprendere ed elaborare i nostri dolori e le nostre gioie. Magari stretti in un usato impermeabile blu, all’angolo di un’altrettanto usata città. A guardare l’inverno che passa, a raccogliere i frammenti di un’amicizia finita, di una solitudine quieta, di un amore infedele che, ormai, è quello che è.” Dalla prefazione di Enrico de Angelis
Leonard Cohen raccontato con lo stile inimitabile di Massimo Cotto che raccoglie storie, interviste, disegni originali. Un affresco multicolore, che si avvale anche di centinaia di interventi di amici, colleghi e grandi personaggi, per un personaggio che oramai è nella storia della musica.
Massimo Cotto è nato ad Asti nel 1962. Ha lavorato a lungo nei quotidiani e per le principali riviste italiane (Espresso, Epoca, Europeo, Max...) e internazionali (Billboard, Howl!). Per vent’anni ha lavorato in Rai come conduttore di programmi radiofonici e televisivi e autore di numerosi programmi. Tra i suoi lavori teatrali: All’ombra dell’ultimo sole sul mondo di Fabrizio De André e Da quando a ora in scena, con Giorgio Faletti. E' direttore artistico del Festival di Castrocaro, del Premio De Andrè, di Astimusica, di Visionaria. Ha scritto libri: su Leonard Cohen, We Will Rock You, Il grande libro del rock (e non solo), Le lacrime di Marley, Everybody’s Talking. Su Virgin Radio conduce Rock Bazar.  

Menù
Aperitivo
Risotto al taleggio e pere
Punta di manzo marinata alle erbe aromatiche arrostita alla brace con ratatouille di verdure e patate
Tortino di cioccolato fondente su crema di zabaione

€. 25,00 per persona bevande incluse


Menù vegetariano
Aperitivo
Risotto al taleggio e pere
Crescione alle verdure di stagione ed erbe aromatiche
Tortino di cioccolato fondente su crema di zabaione

€. 20,00 per persona bevande incluse

Prenotazione obbligatoria - Tel. 0545 22388


Una serata filosofica con LEONARDO CAFFO

Una serata filosofica sulla vita quotidiana. Sulle paure, sulle scelte, le decisioni che dobbiamo affrontare quotidianamente. Questo in estrema sintesi il tema centrale del libro “La vita di ogni giorno”, edito da Einaudi che il giovane filosofo Leonardo Caffo ha presentato ieri sera, 16 gennaio al Caffè Letterario di Lugo. Un libro che tenta di riavvicinare al grande pubblico una filosofia che appare ostica,  lontana dalla realtà. Realtà che viene descritta dalla filosofia in modo molto teoretico e poche volte, se non in casi eccezionali, fa scorgere vie di risoluzione dei problemi in modo esplicito e diretto. «Non si faccia filosofia con la filosofia, ma con la vita» è il motto dell’autore.





lunedì 16 gennaio 2017

Le note e le parole del "Romanticismo"

Ecco le immagini del primo incontro pomeridiano del ciclo “Musica e Poesia” che si è tenuta ieri all’ Hotel Ala d’Oro. Una serata dedicata ai grandi artisti che hanno caratterizzato nell’ottocento la stagione del “Romanticismo”. Fra i poeti sono stati declamati Giacomo Leopardi, Novalis e Lord Byron, mentre per la musica sono volate le note di tre grandi compositori del pianismo ottocentesco come Chopin, Schumann e Liszt. Al pianoforte il giovanissimo (16 anni) e talentuoso pianista bolognese Pietro Fresa che nel luglio 2016 si è aggiudicato il primo premio al Concorso Internazionale “Grand Prize Virtuoso Competition” grazie al quale ha debuttato nella celebre Musikverein di Vienna.





domenica 15 gennaio 2017

L'inaugurazione della mostra di MARIA GIULIA GUERRA

Ieri pomeriggio, 14 gennaio si è aperta la stagione invernale del Caffè Letterario di Lugo, con l’inaugurazione della mostra di Maria Giulia Guerra “Storie di corrispondenze nascoste”. Un inizio di stagione promettente: una bella serata, tanta gente e davvero belle le opere di Maria Giulia. La mostra rimarrà aperta fino al nove febbraio. 





Lunedì 16 gennaio - Il filosofo LEONARDO CAFFO al Caffè Letterario di Lugo

Lunedì 16 gennaio, alle ore 21.00, nella Sala Conferenze dell’Hotel Ala d’Oro terzo appuntamento della stagione invernale del Caffè Letterario di Lugo con il filosofo torinese Leonardo Caffo che presenterà il suo ultimo libro “La vita di ogni giorno”, edito da Einaudi. La serata, che terminerà con il consueto brindisi offerto a tutti i presenti dal Gruppo Cevico, sarà introdotta da Giovanni Barberini.
Compito della Filosofia è quello di scardinare la realtà e aprirci a mondi possibili. Il filosofo, in fondo, è una guida turistica. Non ci obbliga a seguire una strada, ma ci suggerisce alcune alternative fondate sul ragionamento, ci abitua al confronto, ci impedisce di accontentarci di una sola risposta. Con questo libro Leonardo Caffo ci mette a disposizione gli strumenti che servono: una cassetta degli attrezzi con i quali montare e smontare i problemi che la vita di ogni giorno ci pone. E diventare architetti della nostra esistenza e del nostro futuro.
Leonardo Caffo è docente di Ontologia del Progetto al Politecnico di Torino ed è membro del Laboratorio di Ontologia dell'Università di Torino. Scrive sull'inserto culturale” del “Corriere della Sera” ed è codirettore di “Animot”. Nel 2015 ha vinto il Premio nazionale Filosofia Frascati. Tra i suoi ultimi libri ricordiamo “A come Animale: voci per un bestiario dei sentimenti” (Bompiani 2015).


lunedì 9 gennaio 2017

Domenica 15 gennaio - Musica e Poesia: "Il Romanticismo"

Come l’anno scorso il Caffè Letterario di Lugo, avvalendosi sempre della collaborazione con il Conservatorio G.B.Martini di Bologna, e la curatela del  M° Paolo Ravaglia, propone un piccolo ciclo di 5 incontri  poetico musicali in cui la musica di grandi compositori, eseguita da allievi e maestri del Conservatorio bolognese, si alternerà ai versi di grandi poeti raccontati e declamati da poeti e amici del nostro Caffè Letterario. Si comincia Domenica 15 gennaio alle ore 18.00 sempre all’Hotel Ala d’Oro con i grandi artisti che hanno caratterizzato nell’ottocento la stagione del “Romanticismo”.  Protagonisti della serata saranno per la Musica: Fryderyk Chopin, Robert Schumann e Franz Lizst. Per la Poesia: Giacomo Leopardi, Novalis, George Byron.  Al pianoforte il giovanissimo e talentuoso pianista bolognese Pietro Fresa vincitore di numerosi concorsi nazionali e internazionali ultimo dei quali, ottenuto nel settembre scorso, il prestigioso "Grand Virtuoso Competition" di Vienna che ha visto anche il suo debutto al Musikverein, tempio mondiale della musica classica.
Durante l’incontro saranno serviti gli aperitivi o in alternativa the e tisane, mentre al termine del concerto/reading sarà possibile fermarsi a cena con un ricco menù a buffet.
Ingresso + aperitivo/the/tisana    €. 8,00
Ingresso + aperitivo + cena a buffet (bevande escluse) €. 15,00

E’ gradita la prenotazione – Tel. 0545 22388